La storia

Nel 1972 una Laura G bambina intrecciava paglia di grano per creare trecce dorate con le quali incorniciare vecchie foto di famiglia in bianco e nero.

Questa bambina è cresciuta con la passione per l’artigianato e il design italiano ed oggi tratteggia su fogli di carta i bozzetti delle sue cornici.
Negli anni ha poi sviluppato una grande competenza nell’uso e nella lavorazione di materiali nobili e pietre, elementi di continua ispirazione per le sue creazioni. Per lei la cornice non è semplice sostegno e contorno dell’immagine, ma è oggetto a sé stante da godere nella sua tridimensionalità.

Dopo una prima collezione, Laura G ha cercato le collaborazioni dei maestri del design che si sono lasciati coinvolgere dall’originale progetto di una cornice bifronte. Tradizione e tecnica italiana, design internazionale e contemporaneo, si incontrano per dare vita a manufatti esclusivi, prodotti solo in serie limitata per il piacere dei collezionisti.
L’atelier produce anche pezzi unici su richiesta, mettendo l’abilità dei propri artisti a disposizione dell’estro dei committenti. Ogni cornice regala un’emozione differente che esprime lo spirito di chi la sceglie e tocca il cuore di chi la riceve; è l’art with heart del laboratorio dell’anima di Laura G.

Ogni pezzo della collezione è realizzato esclusivamente in Italia.